London

London

Tutti concordano sul fatto che Londra sia una città straordinaria e, come tutte le grandi metropoli, proponga tantissime cose da fare e vedere, ma tutti questi servizi hanno un costo. Quello che molti non sanno è che a Londra questi costi possono essere drasticamente ridotti..rendendo il viaggio più “conveniente” in tutti i sensi! Scopri come…

Innanzitutto le attrazioni turistiche: a Londra molte di queste sono gratis. Al top della lista i Musei più famosi al mondo: National Gallery, British Museum, Tate Modern, Tate Britain, tutti ad accesso libero ! A seguire i parchi: Regent’s park, Hyde park, Kensington Gardens, st. James park etc. E poi, i momenti che nessuno vuol perdersi: cambio della guardia a Buckingham Palace e guardie a cavallo.

La prima cosa che colpisce di Londra è il costo dei trasporti. I mezzi pubblici possono svenarvi se non siete accorti, ma il trucco c’è, l’OYSTER card: una carta prepagata con cui potete usare metro, bus e treni a tariffe più economiche. La trovi presso le stazioni metro o gli off licence e offre un doppio vantaggio: applica automaticamente la tariffa più bassa -anche nelle ore di punta- e una volta raggiunto il massimale quotidiano, smette di scalarti credito!

Se ti piace andare in bici, da solo pochi mesi è stato attivato il servizio di Bike Sharing. Puoi affittare una bici per visitare, ma conviene a chi decide di studiare a Londra o viverci, visto che prevede un abbonamento annuale. Da membri, sarà un gioco da ragazzi risparmiare: i primi 30 minuti di affitto sono GRATIS!

Per le altre principali attrazioni cerca i Vouchers. Cosa sono? Lasciapassare che ti garantiscono sconti, offerte 2×1 sui biglietti e tanto altro. Prova a cercare in Google o altri motori di ricerca, ne troverai per il Museo delle cere Madame Tussauds, per la Tower of London dove sono custoditi i gioielli della corona, per London Zoo o i principali Musicals nel West end.

Se vieni a Londra per una vacanza studio ricorda che da studenti hai diritto a sconti sui mezzi, sui teatri, sui cinema, e tanto altro…basta informarsi prima.

Infine lo shopping: innanzitutto nella City ci sono saldi e promozioni tutto l’anno e tantissimi negozi economici, ma ciò che ti consigliamo è scovare le gemme nei principali mercatini: Notting hill, Camden Town e Bricklane, oppure visitare quelli gastronomici come quello organico di London Bridge e Russel Square – Borough Market e Brunswick Centre- ogni sabato

Beh ora che sai come risparmiare a Londra sarà ancora più allettante farci un viaggio! Se, invece, vuoi seguire corsi di inglese a Londra o saperne di più, visita il nostro sito Kaplan International Colleges.

Lasciateci un commento per farci sapere se questo post vi è sembrato utile, se avete suggerimenti, curiosità o info!

Annunci