Studiare si, ma cosa?

Studiare si, ma cosa?

Molti studenti, dopo aver investito circa 4 o 6 anni in formazione per conseguire la laurea, si ritrovano a lavorare in ruoli completamente differenti. Qual è il motivo? Spesso non riguarda i risultati scolastici, ma sopratutto cosa si è scelto di studiare.

 

Per costruire una carriera di successo, il primo passo è riflettere su cosa ci piace fare e in cosa riusciamo meglio.

Le nostre attitudini possono essere di diversa natura. Alcune persone hanno una predisposizione per le materie tecniche, altri una mente matematica, alcuni sono creativi, altri intraprendenti, altri ancora organizzati…. Quasi tutto ciò che fai nella vita quotidiana, ha un riscontro sul tuo modo di essere e, di conseguenza, sul lavoro.

Un buon punto di partenza, per scoprire su quale ambito professionale puntare, è rivolgersi all’Ufficio informagiovani del tuo Comune. In genere ci sono diverse organizzazioni che offrono assistenza gratis per aiutarti a decidere quali professioni si adattano meglio alle tue caratteristiche personali e mettono in risalto il tuo talento.

Trovato l’ambito che ti si addice di più, la questione diventa capire se il mercato del lavoro è recettivo in quel settore. Una semplice considerazione per capirlo è vedere se ci sono offerte di lavoro.
Di seguito trovi una lista delle professioni più richieste al momento dal mercato del lavoro e sopratutto quelle con maggiore saturazione, dai un’occhiata per chiarirti le idee.

 

Professioni sature Settori con maggiore domanda
Giornalismo Grafica e Web Design
Architettura Informatica
Psicologia Ambiente ed energie
Infermieristica Finanza e Controllo
Odontoiatria Ingegneria Genetica
Insegnamento Ingegneria Meccanica e Robotica
Chimica Vendite / Commerciale
Farmacia Ingegneria alimentare
Medicina Servizi e Turismo
Giurisprudenza Digital Media

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su Facebook o Twitter!
Scopri come migliorare il tuo CV, parti dall’inglese scegliendo uno dei nostri corsi di inglese all’estero. Kaplan, da oltre 40 anni offre corsi di inglese e programmi di studio all’estero a studenti internazionali.